Torniamo a parlare di Airbnb con un case study di attualità che testimonia come la condivisione delle idee possa portare alla nascita di varie “esperienze digitali” per fronteggiare la crisi del turismo, conseguenza della drastica riduzione degli spostamenti.

Airbnb: da dove nasce l’idea innovativa

L’idea nasce da un gruppo di host italiani iscritti alla famosa piattaforma all’inizio del 2020, quando la percezione dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 ha iniziato a diffondersi anche al di fuori dei confini cinesi, arrivando fino al nostro paese.

Grazie ad una sessione online di brainstorming, gli host della Penisola pensarono ad un’iniziativa che potesse coinvolgere l’utente anche in un momento storico in cui non era possibile viaggiare. Tramite piattaforma Zoom pensarono ad esperienze immersive che coinvolgessero i viaggiatori in giro per il mondo: da lezioni di meditazione ad Osaka a quelle di cucina marocchina a Marrakech.

Un brainstorming per una soluzione globale

È spesso dai momenti di crisi che scaturiscono le soluzioni più geniali e risolutive, che trovano nel brainstorming lo strumento chiave per venire alla luce. Nel caso di Airbnb la sinergia di più menti al lavoro ha portato a risultati vincenti e decisivi per svoltare in questo periodo di crisi.

In una realtà in continuo sviluppo e cambiamento il contributo di più punti di vista può fare la differenza nell’adattare i propri prodotti o servizi alle esigenze del momento. Ad aiutarti in questo percorso ci pensa The Best Idea che, tra i suoi servizi, ti offre uno strumento per pubblicare le idee nate nel contesto aziendale, rendendole visibili solo ad un gruppo di collaboratori della propria azienda e facendole valutare internamente attraverso una formula di Brainstorming-Attività multiple che propone anche modelli disponibili modificabili. Per saperne di più visita la pagina del sito e poi iscriviti subito!

https://www.the-best-idea.com/brainstorming-coinvolgente/

Apri la chat
1
Salve,
come possiamo aiutarti?