TRENT’ANNI IN AZIENDA, GLI ULTIMI VENTI DA DIRIGENTE; ABBASTANZA PER INDIVIDUARE I PUNTI DEBOLI DEL MECCANISMO E TROVARE UNA SOLUZIONE.

The best idea è una startup innovativa e una impresa di famiglia, quella di un padre, Giorgio Gottardelli, ingegnere meccanico, e dei suoi figli: Paolo, ingegnere gestionale, e Chiara, laureata in Economia e commercio. Il punto di partenza è il mondo delle imprese: nonostante l’intervento dei consulenti, stando ai numeri, poco meno di una su tre fallisce. E questo accade perché i dipendenti tendono a non parlare dei problemi aziendali con i propri superiori, avendo paura di mettersi in cattiva luce. Tutto questo fa in modo che i problemi non vengano affrontati e che a volte si aggravino.

La startup fondata a Padova prova a risolvere la questione. Come? Con una piattaforma che permette ai dipendenti di esprimersi in totale anonimato, raccogliendo le informazioni utili al miglioramento dell’azienda, migliorando quindi la collaborazione fra i dipendenti e riducendo la possibilità di fallimento aziendale.

 

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO DEDICATO ALLA NOSTRA PIATTAFORMA SU IL SOLE 24 ORE: HTTP://BIT.LY/TBI_SOLE24ORE